Monte Torricella – Cresta Sud: facile cresta invernale sopra Prato Spilla

0
Torricella-Cresta-SO

Il Monte Torricella è una bella elevazione dell’Appennino parmense che separa la conca del lago Verde dal vallone di Prato Spilla. La “parete” ovest è il versante alpinisticamente più interessante, costituita da una bella serie di canali separati da fasce rocciose. La cresta Sud ha uno sviluppo di circa 350 metri e alterna tratti su neve a facili e brevi roccette.

Prima salita: ignoti.

MONTE TORRICELLA (1728 m) – CRESTA SO

[table id=156 /]

INDICAZIONI STRADALI

Da Parma si segue la SP 6 per Langhirano, a Pastorello si prosegue in direzione Prato Spilla/Monchio delle Corti. Dopo qualche chilometro dall’abitato di Selvanizza si volta a sinistra in direzione Rigoso. Si raggiunge l’abitato di Rigoso e si prende a destra in direzione di Monchio delle Corti. Si segue la strada e dopo aver scollinato si volta a sinistra seguendo le indicazioni per Prato Spilla. Si segue la stradina per alcuni chilometri fino ad arrivare al parcheggio della stazione sciistica dove si lascia la macchina.

AVVICINAMENTO

 1: Per il lago Verde e sentiero 707 – 707A

Si prende il sentiero dietro il rifugio verso il lago Ballano. Si supera un torrente con un ponticello, si attraversa il Parco Avventura e si inizia a salire fino a una selletta. Si scende e si risale fino a un bivio dove si prende a sinistra su sentiero 707 A. Si sale nel bosco, quindi a mezzacosta sopra il Lago Ballano. Si supera un punto panoramico e si sale con alcuni tornanti fino ad incrociare il sentiero proveniente dal lago. Si segue la strada in discesa per pochi minuti, quindi si prende il sentiero a sinistra verso la Capanna Cagnin. Si sale costeggiando la parete Ovest del Torricella e prima di giungere alla capanna si abbandona il sentiero e si sale su percorso non obbligato puntando al punto più basso della cresta che scende dalla cima del Torricella (cresta Sud). Si sale seguendo qualche ometto e si raggiunge, con un’ultimo tratto più ripido, la sella (1.20 h).

2: Diretta per il sentiero 705 (CON IMPIANTI CHIUSI)

Da Prato Spilla si segue il sentiero 705 verso la Capanna Biancani (attenzione perchè questo nella prima parte coincide con le piste) e si sale fino a raggiungere la sella lungo la cresta Sud.

RELAZIONE

Dalla sella si segue la cresta nevosa e larga, quasi in piano. Si evita il primo grosso torrione roccioso a destra, quindi si riprende il filo di cresta che si segue fino in cima con qualche saliscendi e brevi e facili roccette (massimo un passo di I°), coperte o scoperte a seconda delle condizioni, fino a raggiungere la cima Sud, la più elevata (2 h).

DISCESA

Si può scendere per la stessa via di salita che in discesa risulta più complicata o per la cresta Nord. Si descrive la seconda possibilità. Dalla cima Sud si scende leggermente fino alla Cima Nord (croce) , quindi sempre in direzione nord si scende per facili rocce e pendii innevati fino al limitare del bosco. Si scende ancora su percorso non obbligato in direzione Nord fino a raggiungere il sentiero 707 A che si prende a destra direzione Prato Spilla.

OSSERVAZIONI

Salita di modesta difficoltà ma molto panoramica. Per un’alpinista medio la corda è superflua, consigliabile per principianti.

 

[signinlocker id=”15967″]

RELAZIONE PDF

[wpdm_package id=’8695′]

[pdfviewer width=”400px” height=”400px” beta=”true/false”]https://redclimber.it/wp-content/uploads/2016/08/Monte-Torricella-Cresta-Sud.pdf[/pdfviewer]

VISUALIZZA ONLINE


[/signinlocker]

GUIDE APPENNINO

[mbm_book_grid id=’11144′]

 

Our Rating

Salita7.5
Ambiente8
Arrampicata6.5
Bella cresta panoramica!
7.3
Reader Rating: (0 Rates)
0

No comments

Salita Consigliata