Lovable, Monte Cavallo: vietta plaisir affacciata sulle cave di marmo

Home > Arrampicata > Arrampicata Alpi Apuane > Lovable, Monte Cavallo: vietta plaisir affacciata sulle cave di marmo

commenti

commenti

Logicità della linea

8

Ingaggio della salita

6.5

Bellezza dell'ambiente

8.5

Qualità della roccia

8.5

Eleganza dell'arrampicata

7.5

Corta ma adorabile, il nome la dice lunga!

Il Monte Cavallo è la terza cima più alta delle Alpi Apuane, famosa tra gli escursionisti per la sua magnifica cresta aerea, una vera e propria “cavalcata” molto ambita dagli escursionisti e che in inverno con molta neve diventa ancora più impressionante e difficile [Traversata Cavallo – Invernale]. Su questa bella montagna sono anche state aperte vie di arrampicata, sia pioneristiche (come la “Fessura inglese” sulla Cresta Botto le vie sulle guglie dietro il Passo della Focolaccia) sia moderne a spit, come quelle sul versante nord est sopra la marmifera che conduce alle Cave Focolaccia.

La via Lovable è una delle più consigliabili: un’arrampicata su belle placche di roccia scistosa lavoratissima, mai difficile ma abbastanza continua, a differenza delle vie vicine che sono più lunghe ma interrotte da tratti erbosi o passaggi con roccia meno buona. Da sola sicuramente non riempie la giornata, ma proprio perché veloce ben si può abbinare alle altre vie vicine o a una galoppata sulle creste del Cavallo.

Prima salita: Roberto Vigiani, Luisa Siliani, Andrea Mercatelli, Annamaria Cavallo, Guido e Guglielmo Gori, 2005

MONTE CAVALLO (1895 m) – LOVABLE

Settore
Esposizione
Avvicinamento
1.30 h (600 m D+)
Discesa
0.30 h in doppia e 1 h a piedi (600 m D-)
Tempo totale
4.30 h (1.30 h la via)
Dislivello
700 m D+ (100 m la via)
Sviluppo
75 m
Attrezzatura consigliata
Normale da arrampicata, 12 rinvii, Mezze Corde da 60 m
Salita il
9 Giugno 2024
Cordata REDclimber
Itinerario
Via Lovable
Tipologia itinerario
Località di partenza
Quota di partenza e arrivo
1050 m – 1700 m circa
Tipologia arrampicata
Difficoltà globale
D
Continua sul V
Difficoltà tecnica
6a
Chiodatura
S2
A spit un po’ vecchi e talvolta distanti
Roccia
Frequentazione
Periodo consigliato

Entra nella cordata REDclimber

INDICAZIONI STRADALI

Raggiungere Gramolazzo, salendo dalla Lunigiana o dalla Garfagnana: da qui seguire le indicazioni per Gorfigliano prima, e per Campocatino dopo. La strada sale con vari ripidi tornanti nel bosco: ignorare una prima deviazione sterrata a destra, e imboccare la seconda (per Cave Campaccio – Passo della Focolaccia). Risalire la strada marmifera fin dove possibile con la propria auto, in linea di massima poco dopo una galleria.

AVVICINAMENTO

Continuare a seguire la strada marmifera (indicazioni Passo Focolaccia) che risale la ripida Valle dell’Acqua Bianca. Superare una sbarra (parcheggio raggiungibile dai fuoristrada) e continuare superando qualche tornante ormai in vista della parete. Ignorare un primo bivio per Foce Cardeto, e proseguire sulla marmifera oltrepassando l’invaso del canale Cambron. Raggiunto un secondo bivio a destra per Foce Cardeto (non segnalato), salire seguendo il sentiero che traversa a destra prendendo come riferimento un pilastro isolato con alla base placche lisce di marmo (il Pilier Cambron). Raggiunta la base delle placche, abbandonare il sentiero che continua a traversare a destra e costeggiare le pareti verso sinistra. Quasi subito si ignora l’attacco di una via (Arte e Maniera), continuare sull’erba o arrampicando le facili placche (II); si nota un grande diedro sulla verticale della cima: sulle placche alla sua sinistra sale la via degli Smemorati, mentre Lovable sale la parete più a destra, un po’ più bassa. Arrivati alla base, tutto a destra sale la via La Bambagiona, mentre Lovable attacca pochi metri più a sinistra sotto un vago spigolino: spit con cordone e piccola piazzola alla base (1.30 h).

È possibile anche partire dalla Val Serenaia seguendo il sentiero 178 e svalicando da Foce Cardeto: un avvicinamento un po’ più faticoso ma senz’altro più ameno rispetto alla lunga e noiosa marmifera della Focolaccia. Calcolare mezz’oretta in più all’andata e qualcosa in più a ritorno. In questo caso si arriva direttamente col sentiero sotto il Pilier Cambron.

SALITA

1° tiro: a sinistra rispetto allo spigoletto seguendo buone fessure, dunque dritti per placca divertente e lavorata senza percorso obbligato. Raggiunta una grossa lama staccata (attenzione) si passa a sinistra, quindi si raggiunge brevemente il terrazzino di sosta (40 m, 5a).

2° tiro: salire in diagonale a destra fino a superare un leggero strapiombo raggiungendo un diedro-canale che si segue per 6/7 metri uscendone poi a destra su un terrazzino ai piedi della placconata superiore della parete (25 m, 5b).

3° tiro: dritti sopra la sosta, poi in leggero obliquo a sinistra superando uno strapiombino. Si prosegue verticalmente su bella roccia lavorata fino a quando la parete va adagiandosi (roccia un po’ muschiosa nella parte finale). La sosta si trova sopra un grosso spuntone al termine delle difficoltà (25 m, 5c/6a).

DISCESA

Due doppia lungo la via.
1° doppia, 45 m da S3 a S1
2° doppia, 35 m da S1 all’attacco.
Da qui a piedi all’auto (1.30 h dall’uscita della via).

osservazioni

Via breve ma davvero graziosa, la roccia è fantastica… peccato solo per la lama un po’ vuota sul primo tiro! Meriterebbe senz’altro più ripetizioni. Purtroppo siamo saliti con la nebbia e non siamo riusciti a fare belle foto. Dopo esserci calati in doppia abbiamo salito la vicina Arte e Maniera.

NEI DINTORNI: BERE, MANGIARE, DORMIRE

Diversi bar a Gorfigliano e Gramolazzo.

INFO UTILI, METEO, BIBLIOGRAFIA

Webcam
Bibliografia
Cartografia
Monte Cavallo, Lovable Arte e Maniera
Discesa dalla Foce di Cardeto nella valle dell'Acqua Bianca
Monte Cavallo, Lovable Arte e Maniera
1° tiro
Monte Cavallo, Lovable Arte e Maniera
2° tiro
Monte Cavallo, Lovable Arte e Maniera
La cava del Passo della Focolaccia

Condividi la relazione con il tuo compagno di cordata.

Condividi la relazione con
il tuo compagno di cordata.

ALTRE SALITE IN ZONA

Scritto da

altre salite simili

commenti

    Nome

    Email

    Oggetto

    Messaggio

    REDclimber.it è un angolo digitale dove raccontiamo le nostre salite con relazioni, immagini e storie di montagna dalle cime di casa, l’Appennino Settentrionale, ai giganti delle Alpi.

    ULTIME SALITE

    ©2024 REDclimber. Designed by Mountain Communication SRL P. IVA 02938160344

    Diventa un friend!

    entra nella cordata REDclimber

    Ti piacciono i contenuti di REDclimber, supporta il progetto.

    Grazie al vostro sostegno REDclimber potrà crescere e migliorare. 

    REDfriend #0.5

    FREE
    • Newsletter
    • Relazioni pDF
    • Tracce GPX

    REDfriend #1

    29
    90
    • Newsletter
    • Relazioni PDF
    • Tracce GPX
    • Maglietta Tecnica REDclimber
    • 15% sconto sul REDshop

    REDfriend #2

    49
    90
    • Newsletter
    • Relazioni PDF
    • Tracce GPX
    • Maglietta Tecnica REDclimber
    • 15% sconto sul REDshop
    • Spedizione Gratuita REDshop